VIAGGIO VACANZA TRA MYANMAR E MARE

- Birmania -

VIAGGIO VACANZA TRA MYANMAR E MARE

Destinazione: Birmania / Durata: 16 giorni
VIAGGIO VACANZA TRA MYANMAR E MARE

In questo itinerario in Myanmar sono unite le bellezze di una terra mistica, vera e il mare che poco ha da invidiare a quello delle belle spiagge indocinesi. Grazie ai nostri consigli di viaggio in Myanmar potrete gustare il misticismo dei luoghi e i colori delle popolazioni di questa nazione ancora poco conosciuta e “pubblicizzata” ne fanno una meta da visitare la cui spiritualità rimarrà nelle anime dei viaggiatori più attenti e sensibili.

LE TAPPE - VIAGGIO VACANZA TRA MYANMAR E MARE

Giorno 1

Partenza dall’Italia

title=
Giorno 2

Yangon – Arrivo

Arrivo in aeroporto, accoglienza della guida e trasferimento in hotel.

title=
Giorno 3

Yangon – Mandalay – Amarpura – Inwa

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo del mattino per Mandalay. Arrivo a Mandalay e scoperta dell’antica capitale reale di Amarapura. Il tour include il monastero Mahagandayon, che è una scuola per giovani monaci e il ponte di U Bein. Il ponte ha più di due secoli ed è lungo 1,2 km; è l’arco in legno di teak più lungo al mondo. Più tardi visiterete un’altra antica capitale reale, Inwa, che fu fondata nel 1364 e che durò quasi 400 anni come un capitale reale. Qui spiccano la “Torre pendente di Ava”, Maha Aungmye Bonzan, un monastero in mattoni e stucchi e il monastero Bagaya Kyaung, costruito con legno di teak. Ritorno a Mandalay.

title=
Giorno 4

Mandalay – Mingun

Dopo la prima colazione, vi recherete al molo di Manda­lay dove prenderete una barca per un breve e piacevole giro per risalire il fiume fino a Mingun, il sito di quella che sarebbe stata la più grande pagoda del mondo: quella del re Bodawpaya morto nel 1819 prima della sua ultimazione. Dopo il terremoto nel 1838 il monumento venne parzialmente demolito. Tuttavia, il mammut base della pagoda è ancora uno spettacolo molto suggestivo. Nelle vicinanze potrete visitare anche la Min­gun Bell. Si dice essere la più grande campana non appesa nel mondo. Nel pomeriggio visiterete la Pagoda Mahamuni; il monastero famoso per le sue squisite sculture in legno: la Pagoda Kuthodaw, conosciuta per contenere il libro più grande del mondo compos­to da 729 lastre di pietra contenenti scritture buddiste. Se il tempo lo consente visiterete la Mandalay Hill per una vista sopra la città e il fiume Ayeyarwaddy.

title=
Giorno 5

Mandalay – Bagan

Colazione in albergo e a seguire trasferimento in aero­porto per il volo per Bagan. All’arrivo trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione.

title=
Giorno 6

Bagan

Colazione in hotel. Oggi visiterete uno dei siti archeologici dell’Asia più popolari al mondo: il mercato Nyaung Oo e poi procederete per Shwezigon, un esempio degli stupa del tardo periodo del Myanmar; la Pagoda Ananda uno dei monumenti più decorati, estesi, grandi e meglio preservati della Vecchia Began e poi la Wetkyi-in-Gubyaukgyi, un tempio del XIII secolo con interessanti affreschi. Nel pomeriggio visiterete il tempio Dhammayangyi fatto in mattoni e risalente al tardo periodo di Bagan e il tempio Thatbyinnyu che si erge sopra gli altri monumenti di Bagan. Al tramonto vi troverete nel posto ideale per godere di una vista insuperabile della città e dei suoi templi.

title=
Giorno 7

Monte Popa

Dopo colazione prenderete l’auto per raggiungere il Monte Popa, che si erse dal terreno dopo un terremoto nel 442 a.C. Il Monte Popa è famoso per essere la dimora di Nats (lo spirito degli Dei) e per la sua vista panoramica della regione tropicale circostante. Sulla sommità è presente un picco vulcanico con un tempio. Sulla strada per il Monte Popa visiterete anche una fattoria di un agricoltore di palma locale “Tod­dy” e vedrete come si producono lo zucchero e il succo di palma Toddy. Nel pomeriggio tornerete a Began. Resto della giornata libero.

title=
Giorno 8

Bagan – Heho – Kalaw

Colazione in hotel. A seguire trasferimento in aeroporto per il volo per Heho nello stato di Shan. All’arrivo l’autis­ta vi condurrà a Kalaw che è situata a 35 km da Heho. Kalaw è posta in alto sul bordo occidentale dell’al­topiano Shan ed era una stazione climatica di colli­na popolare nei tempi della dominazione britanni­ca. È ancora oggi un luogo tranquillo e silenzioso con un residuo di atmosfera dell’epoca coloniale. – La visita guidata a Kalaw include Nee Paya, un Buddha d’oro laccato e la chiesa di Cristo Re, una Chiesa cattolica di mattoni.

title=
Giorno 9

Kalaw (trekking)

Vi godrete la prima colazione presso l’hotel. A seguire l’autista vi condurrà per circa due ore lungo la strada per il villaggio di Bawningone, attraver­so una magnifica collina, dopo di che farete due ore di cammino (trekking) che vi porteranno al villag­gio di Kone Hla (tribù di DANU) per vedere il loro modo di vivere tradizionale e fare un pranzo presso una delle loro case. Dopo pranzo proseguiremo a piedi per un altro tratto di trekking di tre ore attraverso i bellissimi paesaggi e piccoli villaggi (Pao) tra cui quello di Hti Thein. Sosta al monastero vecchio o presso una casa locale. Pernottamento presso un semplice presso il monastero o presso una casa locale. Cena tipica.

title=
Giorno 10

Hti Thein – Indain


Prima colazione in stile Myanmar. Inizierete il secondo giorno di trekking per lo più in discesa (4 ore) attraverso zone boscose, piantagioni, prati di montagna e canyon. L’area attraverserete passa per diversi villaggi Pa O per poi arrivare al villag­gio di Thantaung (Inthe) o villaggio indiano vicino alla riva del lago. Trasferimento in hotel in barca. Pernottamento ad Inle.

title=
Giorno 11

Lago Inle


Dopo colazione prenderete una tipica barca dal­la coda lunga (max 5 pax) e andrete al villaggio di Innpawkhone dove si può vedere il loto e la tessitura della seta. Successivamente visiterete una fabbrica che si occupa della realizzazione del cheroot (sigaro birmano). Pausa pranzo per poi continuare la visita a Phaungdaw U Pagoda e, se avrete tempo, fare una breve visita al villaggio di Leshae dove si può vedere la realizzazione dell’immagine di Buddha dalla polvere di fiori secchi. Successivamente visita al monastero di Nga Phae Chaung e giardini galleggianti.  

title=
Giorno 12

Heho –Ngapali beach (Thandwe)


Dopo colazione trasferimento all’aeroporto e volo per Thandwe dove si trova la splendida Ngapali beach. Questa spiaggia incontaminata si estende per oltre 3 km ed è il luogo ideale per tutti coloro che amano il mare, la sabbia, il sole e il nuoto o semplicemente stare seduti ad ascoltare il vento.

title=
Giorno 13-14

Ngapali

Tempo libero.

title=
Giorno 15

Thandwe – Yangon

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e volo del mattino per Yangon. Dopo l’arrivo e il trasferimento in albergo visiterete il famoso Scott Market, un vasto complesso costruito nel 1926 e noto per la sua varietà di artigianato e altri oggetti che fornisce un’eccellente opportunità per un pò di shopping. Nel pomeriggio visita alla città di Yangon: la Pagoda Chaukhtatkyi che ospita la statua del Buddha reclinato, visita al Lago Kandawgyi e alla Pagoda Shwedagonuna che ospita uno degli stupa dorati più famosi nel mondo. Ritorno in hotel e pernottamento.

title=
Giorno 16

Yangon - Partenza

Dopo colazione tempo libero a disposizione sino al momento del trasferimento con l’autista in aer­oporto per il volo di rientro.

Ti è piaciuto questo viaggio, vuoi richiedere più informazioni?

Compila il modulo e sarai subito ricontattato da un nostro consulente

Leggi queste condizioni di privacy e acconsenti