ITINERARIO TRA I TESORI DELLA CAMBOGIA E DEL MYANMAR

- Cambogia -

ITINERARIO TRA I TESORI DELLA CAMBOGIA E DEL MYANMAR

Destinazione: Cambogia / Durata: 12 Giorni
ITINERARIO TRA I TESORI DELLA CAMBOGIA E DEL MYANMAR

Il viaggio che vi proponiamo da Siem Reap  attraverso la capitale di Yangon e i misteri di Bagan, copre i maggiori siti culturali e storici del sud-est asiatico. La leggendaria “terra d’oro” di una volta è ancora il Myanmar di oggi. Questo itinerario combinato della Cambogia e del Myanmar vi permetterà di assaporare il meglio dei due paesi più colorati dell’Indocina.

LE TAPPE - ITINERARIO TRA I TESORI DELLA CAMBOGIA E DEL MYANMAR

title=
Giorno 1

Partenza dall’Italia – Siem Reap

Benvenuti a Siem Reap, la porta d’ingresso ai templi di Angkor. Dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, il parco archeologico di Angkor comprende decine di rovine dai templi Bayon, Banteay Srei e il mitico Angkor Wat. All’arrivo, la guida e l’autista vi accoglieranno all’aeroporto e vi porteranno in auto in hotel. Inizierete il vostro viaggio in Cambogia dalla vista dell’antica capitale del Re Indravarman I (877-889), ora denominato gruppo di Rolous e conosciuta come la patria dell’architettura e arte classica Khmer. Nel pomeriggio dopo un giro a piedi nell’area dell’hotel si esplorerà il Psar Chass, noto anche come il “mercato vecchio”. La sera, vi godrete la cena di benvenuto ammirando le tradizionali danze Khmer.

title=
Giorno 2

Ta Prohm with Tuk Tuk – Angkor Wat – Tonle Sap Lake

Sveglia prima dell’alba per fare un giro su un “Tuk-Tuk” per visitare il tempio nella giungla, Ta Prohm. Ammirerete l’alba che è uno dei momenti più belli e inquietanti per visitare i templi in cui gli antichi macigni sono tinti d’oro dai raggi del sole alla mattina presto. Rientro in hotel per la colazione prima di tornare al tempio per visitare la magnifica Angkor Wat, il più grande tempio Khmer e il più bell’esempio di architettura e arte Khmer. Nel pomeriggio, si lascerà la città per intraprendere una breve crociera attraverso il lago Tonle Sap per visitare i villaggi galleggianti locali.

title=
Giorno 3

Angkor Thom – Banteay Srei

Dopo colazione, trascorrerete la mattinata ad esplorare l’antica capitale fortificata: Angkor Thom. Questa città una volta ospitava una popolazione di oltre 1 milione di persone in 10 km di dimensione. Si inizierà il tour con l’imponente porta meridionale di Angkor Thom, sormontata dalla rappresentazione di quattro volti sorridenti di Avalokiteshvara. Quindi, si visiterà il tempio di Bayon, la Terrazza dell’Elefante e la Terrazza del Re Lebbroso, quindi Banteay Srei e Preah Khan (spada sacra): uno dei più grandi templi di Angkor, costruiti nel XII secolo da Jayavarman VII.

Potrete godervi la vista dei templi con un giro di mongolfiera sopra Angkor Wat e tornare in città nel tardo pomeriggio.

Nota: mongolfiera disponibile tempo permettendo.

title=
Giorno 4

Corso di cucina a Siem Reap – Yangon

Scoprirete i segreti dell’autentica cucina Khmer in un corso di cucina di mezza giornata. Il mattino inizierete la giornata con una passeggiata lungo i vicoli dove potrete conoscere i prodotti cambogiani (verdure, erbe e altri ingredienti) prima di tornare in aula per un’esperienza di pratica culinaria. Dopo pranzo, a base di quanto avrete “creato”, si tornerà in hotel per il check out e per il trasferimento all’aeroporto per prendere il volo per l’ex capitale coloniale del Myanmar, Yangon (Rangoon). La guida locale vi accoglierà all’aeroporto e vi accompagnerà al vostro hotel.

title=
Giorno 5

Yangon – Bagan

Il mattino prenderete un volo per Bagan. Questa area è un’area archeologica magnifica del Myanmar, dove oltre 3.000 antichi templi si ergono dalla campagna. Farete la prima colazione in hotel, per poi andare all’aeroporto per prendere un breve volo interno. Inizierete la vostra visita con un viaggio nel vivace mercato di Nyang U nella Vecchia Bagan per poi esplorare la bella Pagoda Shwezigon e conoscere la tradizione buddista birmana. Continuerete il vostro tour con una visita al tempio di Ananda, e sosterete lungo la strada in pianura per ammirare alcuni dei templi nell’area di Bagan. Nel pomeriggio, farete un tour di un'area artigianale ove si lavora la lacca locale e conoscerete questo mestiere tradizionale. In serata andrete alla Shwe San Daw Pagoda e salirete fino in cima per godere di un tramonto magnifico sul fiume Ayeyarwaddy.

title=
Giorno 6

Bagan

Vi godrete un’intera giornata dedicata ad esplorare i magici templi di Bagan. Inizierete il vostro tour con una visita al tempio di Myinkaba, poi al villaggio di Manuha per conoscere la cultura e la vita locale e scoprire il tempio di Nanphay A risalente al XI secolo. Nel pomeriggio sarete invitati a prendere un carretto a cavallo per visitare alcuni dei più grandi templi di Bagan per poi dirigervi verso la pagoda di Tayokepyay ad ammirare il tramonto.

title=
Giorno 7

Bagan – Mandalay – Amarapura – Sagaing

Dopo la prima colazione in hotel vi dirigerete verso l’aeroporto per prendere il volo del mattino per Mandalay. Conosciuto come il centro del buddismo in Myanmar, Mandalay è un Regno di stupa, monaci e monasteri. Incontrerete l’autista e la guida i quali vi accompagneranno alla città per iniziare il vostro tour. Inizierete la giornata con una visita al monastero di Mahagandaryone per visitare i monaci. Poi farete una passeggiata lungo il vicino ponte di U Bein per visitare Kyautawgyi, tornando in barca per godere la brezza fresca e lo spettacolare paesaggio del lago Taungthaman. Dopo pranzo, si andrà a Sagaing Hill per conoscere i diversi sistemi educativi buddisti per monaci e monache. Salirete i gradini per raggiungere i siti buddisti sulla collina, esplorando Sagaing Hill a piedi per vedere le grotte e l’immagine del Buddha. Concluderete il vostro tour presso Son U Pon Nya Shin Pagoda, dove avrete la vista sul fiume Ayeyarwaddy, del ponte Inwa e della città di Mandalay.

title=
Giorno 8

Mandalay – Mingun – Mandalay Hill

Dopo colazione, a bordo di una barca privata a motore scenderete il fiume Ayeyarwaddy per raggiungere Mingun che ospita diverse pagode uniche, tra cui la rovina Mingun Pahtodawgyi — i resti di un enorme stupa buddista incompiuta iniziata dal re Bodawpaya nel 1790. Qui visiterete la campana da 90 tonnellate prima di dirigervi alla pagoda Myatheindan. Rientro a Mandalay nel pomeriggio per gustare un delizioso pranzo in un ristorante lungo il fiume con vista dei vicini villaggi galleggianti. Nel pomeriggio, farete un giro del Palazzo di Mandalay — la Reggia dell’ultima monarchia birmana, costruita tra il 1857 e il 1859 dal Re Mindon. Di seguito vi dirigerete verso la Kuthodaw Pagoda, famosa come il “libro più grande del mondo” composto da 729 stupa, ognuno dei quali rappresenta una pagina nel “libro” che narra la vita del Buddha. Per concludere la giornata percorrerete la strada della collina di Mandalay per salire fino alla cima della collina e guardare il tramonto con intorno la pianura circostante, il fiume e le montagne.

title=
Giorno 9

Mandalay – Inle Lake

Lascerete la città col volo del mattino per Heho dove l’autista e la guida vi aspetteranno per portarvi a visitare il locale mercato di Nyaung Shwe, lungo le rive del Lago Inle. Il lago sostiene le famiglie Intha, che vivono interamente su villaggi galleggianti con le loro coltivazioni abilmente sospese in giardini galleggianti. Vi godrete il resto della giornata e la tranquillità di uno dei laghi più spettacolari del sud est asiatico.

title=
Giorno 10

Inle Lake – Indein Pagoda e i giardini galleggianti


La mattina, una barca vi condurrà a un bellissimo tempio di Indein, situato sulla collina che domina il lago. Sarà rilassante camminare lungo i corridoi e godere della vista delle colonne giganti che sono state lasciate in balia della natura per secoli. Proseguirete con la visita alla Pagoda di Phaungdawoo, famosa per le sue cinque piccole immagini di Buddha dorate; a seguire visiterete il Monastero di Ngaphechaung e il villaggio di Nam Pan.

title=
Giorno 11

Inle Lake – Yangon

Dopo aver fatto colazione in albergo, andrete in barca alla riva settentrionale del lago dove l’automobile e l’autista saranno in vostra attesa per portarvi all’aeroporto di Heho per il volo a Yangon. All’arrivo, vi godrete il tour della città di Yangon con una visita alla grandiosa pagoda Shwedagon Paya. Esplorerete la pagoda, passeggiando tra la folla e i variopinti vestiti dei monaci e monache per poi assaporare il tramonto dalla guglia più alta. La sera gusterete una cena d’addio della cucina tradizionale birmana presso Palazzo Karaweik.

title=
Giorno 12

Yangon City Tour – Partenza

Compatibilmente con l’orario del volo di rientro trascorrete la vostra giornata nell’esplorazione di Yangon e delle sue luci da Sule Pagoda, cuore della città di Yangon; Pagoda di Chaukhtayi e lago Kandawgyi. Se il tempo lo permette, avrete la possibilità di fermarvi per fare shopping al mercato Scott.

Ti è piaciuto questo viaggio, vuoi richiedere più informazioni?

Compila il modulo e sarai subito ricontattato da un nostro consulente

Leggi queste condizioni di privacy e acconsenti