Myanmar e mare!

- Myanmar (Birmania) -

Myanmar e mare!

Destinazione: Myanmar (Birmania) / Durata: 15 Giorni
Myanmar e mare!

Un viaggio per scoprire tutta la cultura che la Birmania può offrire e per usufruire dei suoi paradisi tropicali.

Partendo da Yangon con la sua "montagna d'oro", la grande pagoda Shwedagon, dove diverse etnie convivono pacificamente e dove piccoli templi, santuari e pagode spiccano in mezzo agli edifici moderni, si volerà fino a Bagan, la località più affascinante del paese, dove si pensa che in passato siano stati costruiti circa 13.000 tra templi e pagode.

Si proseguirà fino a Mandalay, antica capitale della Birmania, per poi spostarsi a Kalaw, dove cominciaremo un trekking lungo tre giorni per ammirare i paesaggi che circondano il lago Inle, famoso per il popolo dei "Figli dell'acqua", che vivono sull'acqua e dall'acqua prendono tutto ciò che serve a loro per vivere.

Alla fine di questo viaggio, si volerà fino a Ngapali, per godere delle spiagge bianche e del mare cristallino prima del rientro a casa.

Yangon, Bagan, Mandalay, Kalaw, Inle, Ngapali

LE TAPPE - Myanmar e mare!

Giorno 1

Italia-Yangon (-/-/-)

 

Partenza dall'Italia

Giorno 2

Yangon (-/-/Cena)

 

La grande pagoda Shwedagon, chiamata anche “la montagna d’oro”, è alta quasi 100 m ed è coperta da due tonnellate d’oro e da migliaia di pietre preziose; si erge su un colle di 60 m, visibile da tutta la città.

Nel 1920 Somerset Maugham la descriveva così: "La Shwedagon si erge superba, luccicante nel suo oro, come una improvvisa speranza nella notte scura dell'anima".

Arrivo all'aeroporto internazionale di Yangon e trasferimento in hotel (non include early check in ne’ pranzo).
A seguire tour di Yangon.

La città venne fondata nel 1755 ed è una delle piu’ affascinanti citta' asiatiche.
Fino al 2006 Yangon era anche la capitale del Paese, prima che questa venisse spostata in una città costruita dal nulla centinaia di chilometri più a nord e in mezzo alla giungla tropicale, Naypyidaw.
Rimane comunque uno dei centri commerciali più importanti.Gran parte delle esportazioni e delle importazioni passano attraverso il porto di Thilawa, il più grande e trafficato della Birmania. La citta’ ha 6 milioni di abitanti di etnie birmane diverse che convivono pacificamente insieme a indiani e cinesi, ed e’ un affascinante misto di costruzioni di diversi stili: inglese del periodo vittoriano, cinese, birmano, indiano.
Bagnata da fiumi e con due laghi, parchi ombrosi e viali alberati dai quali svettano i pinnacoli delle numerose pagode disseminate ovunque. La popolazione birmana veste il tradizionale “Longji” (sarong) e le donne usano abbellirsi il viso con una crema biancastra, la “tanaka”, di origine vegetale.
Il tour che vi portera’in giro per questa affascinante citta’ include il gigantesco Buddha sdraiato e la pagoda Shwedagon. Una miriade di piccole pagode, templi, reliquari, padiglioni e statue, fanno da cornice al possente stupa centrale che si innalza per quasi cento metri, interamente ricoperto da lamine d’oro, ed impreziosito da gemme e diamanti nell'ombrello sulla cima.
La giornata si conclude con una cena in ristorante tipico. Pernottamento a Yangon.

Giorno 3

Yangon-Bagan (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Verso la metà dell'XI secolo Bagan, sotto il re Anawrahta (1044-1077), divenne un regno unico iniziando la sua età dell'oro,dove la cultura Mon e soprattutto la sua forma di Buddhismo Theravada esercitò un'influenza dominante. Il re divenne un convinto sostenitore delle idee e delle pratiche Theravada iniziando un programma di grandi costruzioni a sostegno della nuova religione.
Dal regno di Anawrahta, fino alla conquista da parte delle forze di Kublai Khan nel 1287, Bagan è stata il centro vibrante di una frenetica architettura religiosa.
Di primo mattino trasferimento in aeroporto – volo Yangon / Bagan – arrivo in circa un'ora. Si approfitta delle ore piu’ fresche della giornata per la visita di Bagan la localita’ piu’ affascinante della Birmania. Si pensa che probabilmente qui siano stati costruiti più di 13.000 tra templi, pagode e altre strutture religiose, di cui ne rimangono circa 2000. Un patrimonio unico, che ne fa uno dei siti archeologici più significativi del Sud-Est asiatico e del mondo.
Sosta presso il colorato mercato a Nyaung-oo, molto animato nelle ore mattutine, quindi visita della splendida Shwezigon pagoda , il cui stupa a forma di campana e’ diventato il prototipo per tutte le altre pagode in Birmania. Seguira’ visita ad altre pagode e templi tra i piu’ importanti e scenografici, e alla fabbrica della bellissima lacca, tipica di Bagan per comprare un bel souvenir.
Visita del tempio di Ananda, del particolare tempio Manuha. Nel pomeriggio: giro col calesse locale nella piana delle pagode, fino a concludere con un indimenticabile tramonto panoramico. Finisce cosi’ una giornata memorabile in uno dei siti archeologici piu’ importanti e belli dell’Asia.Pranzo in ristorante locale, cena in ristorante con intrattenimento . Pernottamento in hotel.

Giorno 4

Bagan-Mandalay (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Dopo la prima colazione, continua la visita di Bagan con i suoi spettacolari templi e pagode, come il tempio di Thatbyinnyu il cui nome significa onnisciente, uno degli attributi del Buddha.
Innalzato a metà del XII sec. da Alaungsithu raggiunge i 60 m. d’altezza ed è uno degli edifici più alti della piana. Si dice che la piccola pagoda adiacente, la Tally, sia stata costruita mettendo da parte un mattone per ogni diecimila usati nella costruzione di Thatbyinnyu.
Visita del tempio Dhammayangyi,il santuario più massiccio di Bagan. Visita di un villaggio per osservare la vista tipica della zona. Pranzo in ristorante e partenza per Mandalay attraversando i paesaggi del Centro Birmania: si vedono le coltivazioni, i villaggi, e la vita rurale. Arrivo a Mandalay dopo circa quattro ore. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 5

Mandalay (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Capitale dal 1857 al 1885, è oggi un importante centro culturale, religioso e commerciale del Myanmar centrale. Qui si alternarono le capitali birmane dopo la caduta di Bagan, fino alla sua caduta durante la dominazione inglese e la fuga avventurosa dell’ultimo Re birmano in India. Varie costruzioni nella citta’ e nei dintorni testimoniano gli antichi splendori dell’ultimo regno birmano.
Dopo la prima colazione inizia subito la visita dell'affascinante Amarapura, antica capitale, il monastero Mahagandayon dove si assiste alla processione e al silenzioso pasto comunitario di circa mille monaci; quindi una passeggiata sul ponte U Bein, il piu’ lungo ponte tutto in tek del mondo.
Si ammira il magnifico panorama delle colline di Sagaing, costellate di templi e pagode e si prosegue per il quartiere dove lavorano il marmo, dove si visita l' importante pagoda Mahamuni, Burma con la grande statua del Buddha seduto proveniente dall'Arakhan, ricoperta di foglie d'oro votive. Passeggiata nel mercatino variopinto e pranzo in un ristorante locale.
Trasferimento al molo ed escursione in barca a Mingun, antica citta’ reale. Lungo le rive del fiume si osservano panorami e scene della vita fluviale. Visita alla zona archeologica di Mingun che include l’immensa pagoda incompiuta, la campana piu’ grande del mondo, dal peso di 90 tonnellate, e la pagoda Myatheindan, costruita con particolari spire bianche, simboleggianti monti mitologici.
Rientro a Mandalay, cena in un ristorante tipico e pernottamento.

Giorno 6

Mandalay-Kalaw (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Trasferimento in aeroporto e breve volo per Heho – arrivo e e trasferimento a Pindaya. Seconda colazione e visita delle famose grotte sacre ai buddhisti, in cui sono state messe, nel corso dei secoli, più di 9.000 statue di Buddha di tutte le fogge e dimensioni, che occhieggiano in un labirinto di stalattiti e stalagmiti illuminate dalle candele.
Proseguimento in auto per Kalaw. Cena e pernottamento in hotel a Kalaw, gradevole localita’ di pineta.

Giorno 7

Kalaw-Inle (Colazione/Pranzo/Cena)

 

(TREKKING) Prima colazione. Oggi si parte di buon mattino , zaino in spalla ( le valigie saranno trasferite separatamente in hotel ) per un interessante trekking tour verso il lago Inle incontrando diverse gruppi etnici come Taung Yo, Danu e Pao. Paesaggi stupendi. Camminata tra le colline Shan ( circa 5 ore, collinare) . I pasti sono cucinati sul posto. Pernottamento nel monastero locale o nel villaggio

Giorno 8

Inle -Inthein Myanmar (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Sveglia presto e colazione cucinata sul posto. Si prosegue con l'ultimo tratto di 4 ore ½ scendendo verso il lago Inle con bel panorama sul lago dalìalto. Si incontrano le genti delle varie tribu’ che viaggiano su e giu’ su quella strada dopo aver commerciato ai mercati di Inle.
Continuazione del trekking per Inthein al lago Inle con arrivo in tarda mattinata. Visita delle colline di Inthein village jetty. Qui si trovano più di mille pagode risalenti al XIII secolo che circondano l’antico monastero. P
Dopo pranzo si prosegue a bordo di motolance per alcune visite sul lago nel tragitto verso l’hotel.Cena e pernottamento in hotel a INLE.
Per il trekking occorrono: cappello da sole, occhiali da sole, torcia, salvietta , salviette umidificate, crema antistaminica, autan, e cerotto per vesciche (le scarpe devono essere comode e già usate), ciabatte di riserva.Si dorme per terra su materassini tipo campeggio e fa freddo ( portare giacca a vento / pile per la notte e le ore mattutine) non c’e’ riscaldamento.

Giorno 9

Inle (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Il lago Inle e’ uno specchio d’acqua poco profondo, di una ventina di chilometri di lunghezza e una decina di larghezza nel suo punto piu largo. E’ limpido e di particolare suggestione a causa di diversi fattori ambientali, la serenità della gente e la soavità dei panorami.
In questo luogo eccezionale gli 80.000 abitanti dell’etnia degli Intha che vuol dire “Figli dell’Acqua”, vivono, lavorano, studiano, pregano: tutto sull’acqua! Tour del lago Inle, con seconda colazione presso una famiglia Intha. Il lago e' molto bello ed estremamente pittoresco! Qui a bordo della vostra motolancia incontrerete un mondo a se’, di una popolazione unica, quella degli Intha, che abita sulle acque del lago, e dal lago trae vita. Si vedono i pescatori che remano con la gamba e pescano con una speciale nassa conica, i giardini galleggianti costruiti con fango e giacinti d’acqua e ancorati al fondo con pali di bambu’. Si visita il monastero Nga Phe Kyaung famoso un tempo per i gatti addestrati dai monaci, i villaggi degli Intha, costruiti sull'acqua, e la grande pagoda Phaung Daw U Kyaung, la piu’ importante dello Stato degli Shan. Rientro per la cena e pernottamento in hotel.

Giorno 10

Yangon-Ngapali (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno a Yangon e proseguimento delle visite della citta’ di Yangon compatibilmente con l’orario di partenza.

Giorno 11

Giorno 12

Giorno 13

Giorno 11 - 12 - 13 - 14

Ngapali (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Tempo libero per attività balneari

Giorno 15

Ngapali-Italia (Colazione/-/-)

 

Check out e rientro in italia

Giorno 16

Giorno 17

Giorno 18

Giorno 19

Giorno 20

Giorno 21

Giorno 22

Giorno Hotel

Yangon - Melia Dlx

192 Kabar Aye Pagoda Rd, Bahan, Myanmar (Burma)


Bagan - Aureum Palace Dlx

Bagan Nan Myint Tower, Nyaung-U, Myanmar (Burma)


Mandalay - Mandalay Hill Resort Sup

No.(9), Kwin (416.B), 10th Street At the foot of Mandalay Hill Aungmyaythazan Township, Mandalay 100101, Myanmar (Burma)


Kalaw - Heritage Dlx

No. 3 Quarter, University Road, Shan State, Kalaw 11101, Myanmar (Burma)


Villaggio Inle - villaggio


Inle - Inle - Sofitel Dlx

Inle Lake, Myanmar (Burma)


Ngapali - amara ocean resort

Gaut Village, Ngapali Beach Thandwe, Myanmar (Burma)


Giorno INGiorno OUT HotelNotti
23Yangon - Melia Dlx 1
34Bagan - Aureum Palace Dlx 1
46Mandalay - Mandalay Hill Resort Sup 2
67Kalaw - Heritage Dlx 1
78Villaggio Inle - villaggio 1
810Inle - Inle - Sofitel Dlx2
1015Ngapali - amara ocean resort 5

Giorno Mappa

Giorno costi

Costo per una persona in camera doppia.
 
€ 3.741,50
 
 
Servizi compresi

Hotel di categoria prevista come nell’itinerario sulla base di 2 persone/camera.
Pasti come menzionati nel programma.
Guida parlante italiano dove prevista.
Autovettura privata per tutte trasferte ed escursioni via terra.
Altri mezzi di trasporto come descritti nel programma.
Tutti gli ingressi come previsti nel programma.
Costo del visto in arrivo (se previsto).

Servizi esclusi
 

Tutti i voli sia dall'Italia che interni se non specificatamente inclusi (comprese le tasse aeroportuali).
Pasti non menzionati.
Spese personali e mancia per la guida e l'autista.
Qualsiasi altra spesa non specificata ne"la quota include".

Note
Il programma può essere soggetto a variazione senza preavviso a causa di cambiamenti di orario e/o cancellazione da parte delle compagne aeree locali.
Gli hotel possono essere oggetto di cambiamento fino al momento della prenotazione.

Giorno ✈ costi trasferimenti (non inclusi)

TrattaGiorno Costo
Italia - Yangon1da definire
Yangon - Bagan3da definire
Mandalay - Kalaw6da definire
Yangon - Ngapali10da definire
Ngapali - Italia15da definire

Ti è piaciuto questo viaggio, vuoi richiedere più informazioni?

Compila il modulo e sarai subito ricontattato da un nostro consulente

Leggi queste condizioni di privacy e acconsenti