Il regno del drago ai piedi dell'Himalaya

- Bhutan -

Il regno del drago ai piedi dell'Himalaya

Destinazione: Bhutan / Durata: 12 Giorni
Il regno del drago ai piedi dell'Himalaya

Un tour alla ricerca della propria spiritualità, spostandosi in luoghi di culto situati tutti in posizioni elevate per controllare le montagne e le valli sottostanti. Dopo una breve tappa nella capitale del Nepal, Kathmandu, il viaggio comincerà a Thimphu, città situata in una valle a più di 2.000 metri di altezza, per ammirare antichi monasteri, caratterizzati dalle grandi ruote di preghiera, e apprendere le arti della lavorazione del legno e della carta. Si proseguirà poi verso Punakha, un vero e proprio centro religioso del paese, puntellato dai molteplici monasteri che sorgono in questa città. Lungo la strada che porta a Bumthang, città famosa per il suo Festival dove monaci buddisti danzano mascherati e vestiti abiti tradizionali, si potrà assistere a una mutazione del paesaggio, dalle montagne coperte da foreste di pini fino alle colline di bambù, ma pur sempre con la catena himalayana come sfondo. L'ultima tappa è, infine, il Taktshang Lhakang, “la tana della Tigre”, aggrappato a una montagna che da su uno strapiombo, monastero caro a Guru Rimpochè, il monaco buddista che per primo diffuse il buddismo su queste montagne.

Kathmandu,Thimphu,Punakha,Bumthang,Paro

LE TAPPE - Il regno del drago ai piedi dell'Himalaya

Giorno 1

Italia-Kathmandu (-/-/-)

 

Partenza dall'Italia.

Giorno 2

Kathmandu (-/-/-)

 

Arrivo al mattino, incontro con la nostra organizzazione locale e sistemazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della capitale del Nepal ricca di pagode, palazzi e templi dove le cerimonie si susseguono a ritmo continuo. Escursioni a Pashupatinath, il tempio induista più importante al mondo e a Swayambunath da dove si gode di una splendida vista su tutta la Valle di Kathmandu.

Giorno 3

Kathmandu-Paro, Bhutan (Colazione/-/-)

 

Check-in e partenza con il volo di linea diretto a Paro, cittadina situata a 2200 metri di quota ai piedi dell’Himalaya.  Arrivo, incontro con la nostra organizzazione locale e trasferimento via strada a Thimphu (60 km: 1 ora e 30 minuti circa) situata in una fertile valle a 2.400 metri di quota. Arrivo nella capitale del regno e sistemazione in Hotel. Nel pomeriggio visita del Tashichho Dzong, immenso monastero fortificato sede del Governo bhutanese.

Giorno 4

Thimphu (Colazione/-/-)

 

Visita della National Library che conserva gran parte del patrimonio letterario del Paese, del pittoresco Bazar degli artigiani e di una scuola d’arte per la lavorazione della carta e del legno, tipiche attività del Bhutan. Pomeriggio dedicato alla visita del Changan Gangkha Lhakhang, uno dei più antichi monasteri di Thimphu, e del Simtokha Dzong con le sue 284 ruote di preghiera in ardesia, ricoperte in lamina d'oro.

Giorno 5

Thimphu-Punakha (Colazione/-/Cena)

 

Proseguimento per Punakha (70 km - circa 3 ore) oltrepassando il Passo Dochu La (3120 metri) da cui si può ammirare il versante sud della catena himalayana. Lungo il percorso visita del Chimi Lakhang che si raggiunge con una piacevole passeggiata di circa 30 minuti tra campi di riso, colza e case di contadini.
Arrivo a Punakha, antica capitale del Bhutan, situata a 1.300 metri sul livello del mare, oggi una città ricca di traffici commerciali, di vita culturale e di monasteri che sono il centro religioso del Paese. Visita del Punakha Dzong (XVII sec.) che conserva i massimi esempi della storia dell’arte bhutanese.

Giorno 6

Punakha-Bumthang (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Partenza per Bhumtang (220 km - 8 ore circa). Lungo il percorso si supererà il Pele La (3.380 metri), in uno scenario mutevole che spazia dalle fitte foreste di pini dell’alta quota alle colline di bambù avvolte da una sottile nebbiolina.  Lungo il percorso sosta a Trongsa (2.300 metri) e visita del Trongsa Dzong, edificio a più piani costruito nel XVII secolo in posizione strategica, da cui si dominano le valli circostanti, e del Ta Dzong. Continuazione del viaggio, arrivo a Jakar e sistemazione in hotel. Bumthang si trova a 2.600 metri di altitudine ed ospita alcuni tra i più antichi monumenti e monasteri del Paese.
Il Festival di Bumthang inizia la sera del primo giorno del programma.

Giorno 7

Bumthang (Colazione/Pranzo/Cena)

 

Festival di Bumthang: si avrà modo di assistere alle celebrazioni del Festival caratterizzato dall’atmosfera di sagra di paese, dove migliaia di pellegrini e viaggiatori si accalcano in città per assistere al momento culminante della festa: le danze dei monaci buddisti con costumi, maschere, musiche e danze tradizionali.  Pomeriggio dedicato alla visita della splendida Valle di Bumthang che conserva i più importanti reperti della storia e dell’arte buddista del Bhutan, in un paesaggio naturale di grande fascino.
Visita del Tamshing Lhakhang con i suoi affreschi del XVI secolo, del Kurje Lhakhang (XVII secolo) luogo sacro di meditazione di Guru Rimpochè, e del Jambey Lhakhang. Rientro a Jakar e visita del Jakar Dzong, antica fortezza fondata nel 1501 e ricostruita in varie epoche, una delle costruzioni più imponenti del Bhutan.

Giorno 8

Bumthang-Punakha (Colazione/-/Cena)

 

Percorso di rientro a Punakha (220 km - 6 ore circa). Lungo il percorso a Wangdephordang vi fermerete per la visita del Wangdi Tzong e della cittadina famosa per la lavorazione della canna di bambù. Proseguimento e arrivo a Punaka. Sistemazione in Hotel.

Giorno 9

Punakha-Paro, Bhutan (Colazione/-/Cena)

 

Partenza via strada per Paro (125 km - circa 5 ore) superando il Dochu La (3120 metri). Arrivo e sistemazione in hotel. Visita del monastero e tempo a disposizione nei bazar della città.

Giorno 10

Paro, Bhutan (Colazione/-/Cena)

 

Giornata dedicata a una escursione al famoso Taktshang Lhakang (letteralmente “la tana della Tigre”). Edificato a partire dall’VIII secolo a 3120 metri di altitudine in una posizione suggestiva, aggrappato alla montagna a sfidare le leggi della gravità, il monastero comprende sette templi ed è caro alla storia di Guru Rimpochè, il monaco buddista artefice della prima grande diffusione del buddismo sull’Himalaya. L’escursione comporta una passeggiata impegnativa di due ore circa (è comunque possibile raggiungere in un’ora la Caffetteria da cui si gode una splendida vista sul monastero). Rientro a Paro.

Giorno 11

Paro, Bhutan-Kathmandu (Colazione/-/-)

 

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea diretto a Kathmandu.  Arrivo, incontro con la nostra organizzazione locale e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita delle città medievali di Bakhtapur e Patan, situate nella valle di Kathmandu e ricche di monumenti spettacolari.

Giorno 12

Kathmandu-Italia (Colazione/-/-)

 

Al mattino presto visita dello stupa di Bodnath, nel cuore del quartiere tibetano, uno degli edifici religiosi più grandi del Nepal, dove percepire l’atmosfera buddista del Tibet. Alla fine delle visite trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea diretto a Milano Malpensa via Istanbul. Arrivo in Italia previsto in serata.

Giorno 13

Giorno 14

Giorno 15

Giorno 16

Giorno 17

Giorno 18

Giorno 19

Giorno 20

Giorno 21

Giorno 22

Giorno Hotel

Kathmandu - Yak e Yeti

 


Thimphu - Taj Tashi*****

 


Punakha - Uma *****

 


Bumthang - Aman *****

 


Paro - Uma *****

 

Giorno IN Giorno OUT Hotel Notti
2 3 Kathmandu - Yak e Yeti 1
3 5 Thimphu - Taj Tashi***** 2
5 6 Punakha - Uma ***** 1
6 8 Bumthang - Aman ***** 2
8 9 Punakha - Uma ***** 1
9 11 Paro - Uma ***** 2
11 12 Kathmandu - Yak e Yeti 1

Giorno Mappa

Giorno costi

 

Costo per una persona in camera doppia.
€6,014.00
Inclusioni
Hotel di categoria prevista come nell’itinerario sulla base di 2 persona/camera.
Pasti come menzionati nel programma.
Guida parlante italiano dove prevista.
Autovettura privata per tutte trasferte ed escursioni via terra.
Altri mezzi di trasporto come descritti nel programma.
Tutti gli ingressi come previsti nel programma.
Esclusioni
Costo del visto in arrivo (se previsto).
Tutti i voli dall'Italia.
Voli interni solo quando non specificatamente inclusi (comprese le tasse aeroportuali).
Pasti non menzionati.
Spese personali
Mancia per la guida e autista.
Qualsiasi altra spesa non specificata nella quota include.
Note
Il programma può essere soggetto a variazione senza preavviso a causa di cambiamenti di orario e/o cancellazione da parte delle compagne aeree locali.
Gli hotel possono essere oggetto di cambiamento fino al momento della prenotazione.

Giorno ✈ costi trasferimenti (non inclusi)

TrattaGiorno Costo
Italia - Kathmandu1da definire
Kathmandu - Paro, Bhutan3da definire
Paro, Bhutan - Kathmandu11da definire
Kathmandu - Italia12da definire

Ti è piaciuto questo viaggio, vuoi richiedere più informazioni?

Compila il modulo e sarai subito ricontattato da un nostro consulente

Leggi queste condizioni di privacy e acconsenti